Ibm in profumo di openoffice

IBM mette a disposizione Lotus Symphony, un proprio word processor che molte similitudini ha, dopo aver “donato” 35 sviluppatori, com progetto OpenOffice.org. IBM con questo altro gesto ridà linfa viatale per aumentare la diffusione del formato Open Document Format. Da tempo IBM aveva indirizzato il suo impegnoe i suoi investimenti nel progetto “aperto”, forte anche dello standard ISO assegnato al formato ODF

La suite, scaricabile dal sito di IBM, sarà basata sull’ODF proprio come OpenOfficeorg e andrà a competere direttamente con l’OOXML di Office 2007, il formato che Microsoft sta tentandoi, di far riconoscere come standard. I software inclusi in Lotus Symphony dovrebbero essere gli stessi di OOo: word processor, foglio di calcolo, software per le presentazioni

Nonostante Symphony sia basata su tecnologie aperte ( OpenOffice per il core, Eclipse Rich Client Platform per la shell ) e sia disponibile anche per Linux ( oltre a Windows ), al momento è rilasciata esclusivamente con licenza proprietaria. La licenza non piacerà a tutti ma il “mezzo” potrebbe comunque riuscire nella missione di avvicinare nuovi utenti al formato ODF.

Sympony è quindi indirizzato verso tutti quei clienti di IBM (in prevalenza grosse aziende) che già utilizzano i propri applicativi, ai quali IBM vuole proporre una valida alternativa della suite di Redmond

Grazie ad IBM lo standard ODF riceverà un ulteriore stimolo alla propria diffusiuone, inoltre l’aiuto allo sviluppo di OOo porterà nel tempo a versioni sempre piu’ aggiornate della suite open source

Uno sguardo al programma

Comprende, come gia’ citato, i classici word processor, foglio di calcolo, software per le presentazioni, è disponibile in versione beta, in lingua inglese, si presenta ben curato, ed oltre ad una tipica barra dei menù, dispone di una barra laterale con i menu’ di formattazione del testo

La prima impressione è sicuramente positiva, in particolarmodo per il formato ODF, questo progetto assieme all’impegno di google attraverso i suoi elaborati online e la collaborazione di Sun per StarOffice contenuto nel gogoole pack, sono valide iniziative per la diffusione di questo interessante e promettente formato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...