la strega di biancaneve

Nel gotico duomo di Naumburg, nella Sassonia tra le varie statue in pietra che abbelliscono il coro una in particolare affascina da secoli i visitatori. La sua altera bellezza rappresenta in un certo senso la bellezza tedesca, e sembra proprio che questo personaggio abbia ispirato Disney per creare l’archetipo di uno dei cattivi cinematografici del Novecento: la regina di Biancaneve e i Sette Nani. Molti indizi confermano che proprio Uta di Naumburg è il modello della crudele matrigna di Biancaneve. E’ stato pubblicato un libro che narra la storia di questa singolare metamorfosi. Il racconto della trasformazione di Uta in Grimilde diviene così una vera e propria spy story tra Germania e Stati Uniti negli anni che precedono la seconda guerra mondiale: ne sono protagonisti non solo Walt Disney e i suoi collaboratori ma anche Marlene Dietrich, Leni Riefenstahl e il Dottor Gobbels.

per maggiori informazioni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...