certe cose in italia… non si possono fare

L’economia in italia è come un castello di carte. Fare il social housing e pensare di far scendere gli affitti innescherebbe una reazione a catena che coinvolgerebbe i prezzi degli immobili, i bilanci delle banche, gli interessi dei cementificatori e così via. E questo vale per tutti i settori e per tutti gli ambiti. Tutta l’economia italiana si regge sull’illegalità diffusa (lavoro nero, evasione fiscale, traffici illeciti, società di comodo, false fatture, elusioni fiscali, fondi neri, stipendi fuori busta, ecc.), mentre l’economia sana ha come presupposto un minimo standard di legalità garantita. La conseguenza è che la nuova sana economia non può crescere finché non crolla l’economia illegale. E indovini un pò chi ha fatto crescere e consentito l’economia illegale? Indovinato! Proprio quelli che oggi dovrebbero stimolare l’economia sana…quindi si andrà avanti così fino al fallimento e poi si vedrà. omissis

commento su CorSera 7.10 15:40

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...