Una questione settentrionale

In questi giorni La lega ha contestato il Governo, è da tempo che la Lega manifesta apertamente la propria opposizione a questo governo un po’ anomalo per la verita’.

In effetti una questione settentrionale esiste eccome e per settentrionale, non intendo una precisa zona geografica, ma una particolare categoria di cittadini e lavoratori, che ogni mattina, si alzano e dopo aver mandato a scuola i propri figli, si danno da fare per il bene dell’Italia.
E’ la parte produttiva dell’Italia che si chiede dove ha vissuto la Lega in questi anni, non è stata nelle stanze dei bottoni a difendere in quello in cui credeva, o che almeno credevano molti suoi ex elettori.
Per fortuna, almeno, non ho questo rimpianto, non avendo mai manifestato a questa attuale forza di opposizione il mio consenso, anche se mi rendo conto che è una magra soddisfazione.

E intanto la questione settentrionale è sempre li che aspetta di essere divorata viva dal cieco assistenzialismo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...