Chi sono

Ondapi è solo un alias come la maschera di zorro che permette a Don Diego de la Vega di combatte in nome della povera gente contro la…
in verità non c’è nessuno da combattere è solo un modo per coccolarsi nel proprio riccio

Ondapi è ormai da alcuni anni il mio alias nel mondo web, l’idea di Ondapi nasce alcuni anni fa, nel tentativo, mai veramente iniziato e subito naufragato, di creare un foglio mensile riguardante temi di interesse cardiologico, alla portata di esseri umani. Anche se da una parte il progetto non è mai decollato, Ondapi è divenuto l’alias perfetto da utilizzare come nik nei forum, primo tra tutti wordpress e in seguito altri che frequento ora piu’ ora meno

Ondapi in cardiologia altro non è che il primo timido segnale elettrico che alcune cellule del cuore sono in grado di generare, e la sua trasmissione nel resto del miocardio innesca la contrazione di tutte le altre cellule e quindi il battito,

Ondapi è l’innesco, la partenza, l’avvio, l’idea, il mattino, l’alfa, la vita…

tante sono le leggende perchè il primo impulso del cuore si chiami Onda P, ma quella che a me piace di più e quella descritta da Marcello Costantino

… e’ una scelta che si ispira al pensiero di Cartesio, grande matematico e filosofo del XVII secolo, secondo il quale la lettera P e’ un punto di partenza ideale per molte serie numeriche “punto P”. Cosi’ Einthoven, padre dell’elettrocardiografia, volle adottare questa sequenza, probabilmente ispirato dal pensiero di Cartesio.

la nobile intenzione che si prefigge questo blog e’ quella di aiutarmi a stare sveglio nelle lunghe veglie notturne, e di ricordarmi che finche’ ho la possibilita’ di scegliere, sono in un mondo libero

il cuore anche se marginalmente occupa buona parte del mio tempo, lavoro infatti in un piccolo reparto di cardiologia di un piccolo ospedale di provincia

il resto del tempo lo passo ad accudire i miei tre bimbi e a giocare con wordpress, di tanto in tanto mi diverto ad aggiornare caregaweb che gestisco con un amico


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...